Protezione dei dati

Protezione dei dati

09/05/2022

Perché i dati rappresentano l'asset più importante di un'azienda e come bisogna proteggerli?

Se dirigi un'azienda nel 2022, probabilmente gestisci diversi asset: uffici, persone, tecnologia e dati. Quest'ultimo elemento ti ha sorpreso? Se non hai considerato i dati un asset importante della tua azienda, allora dovresti iniziare a farlo. La tua azienda potrebbe funzionare senza i database, i software, i file dei progetti e i dati dei clienti? Perdere uno di questi dati comporterebbe una grade perdita di tempo e di denaro. Ecco perché, nel 2022, la protezione dei dati dovrebbe essere una priorità per la tua impresa.

Viviamo in un'economia digitale
Che cos'è un'economia digitale? In poche parole, si tratta di un'economia basata sulle tecnologie di elaborazione digitali. Secondo Statista, delle 7.8 miliardi di persone che ci sono nel mondo, 4.66 miliardi sono utenti attivi di Internet. Questo numero cresce ogni anno e tutti gli utenti di Inter producono 2,5 quintilioni di byte ogni giorno.
Tuttavia, tutti questi dati sono vengono prodotti da noi soltanto come individui, ma anche come imprese. Ogni e-mail che inviamo, ogni progetto su cui lavoriamo, ogni database che consultiamo implica il concetto di dati. Le imprese moderne non possono più operare senza l'ausilio di tecnologia e dati. Possiamo affermare che i dati sono preziosi come l'oro se non di più.

I dati sono il nuovo petrolio
Il valore dei dati è attribuibile al fatto che possono "alimentare" interi settori, come l'industria manifatturiera, l'istruzione, la sanità, la pubblica amministrazione e tanti altri. Questi dati vengono utilizzati per le ordinarie amministrazioni giornaliere, ma anche per archivi, backup e scopi analitici.
Quanto sono importanti questi dati? Sebbene il numero vari a seconda delle dimensioni dell'azienda e del settore, si stima che, nel 2022, il costo medio globale di una violazione dei dati ammontasse a 3,86 milioni di USD. Ogni minuto di inattività, ovvero quando i dipendenti non possono lavorare, e ogni dato perso si sommano a quel numero.

Protezione dei dati quando le minacce aumentano
Durante l'ultimo anno, garantire che i dati di un'azienda siano sicuri e protetti dalle minacce è diventato ancora più importante. La recente pandemia ha costretto molte imprese a ricorrere ancora di più alla tecnologia. Un bizzarro effetto collaterale di questa pandemia è stato il fatto di aver accelerato la trasformazione digitale: dato che le persone dovevano isolarsi, ci siamo rivolti alla tecnologia per restare uniti.
Il fatto che le imprese abbiano dovuto fare affidamento sulla tecnologia persino con le persone bloccate in casa ha portato sia vantaggi che svantaggi. Per le aziende che erano pronte ad abbracciare la tecnologia, si è trattato di un'opportunità per far crescere ulteriormente gli affari. Altre aziende hanno avuto delle difficoltà, poiché i propri dati si sono ritrovati ad essere esposti e vulnerabili alle minacce informatiche. Con i dipendenti anche un aumento di incidenti relativi alla sicurezza come gli attacchi ransomware.

Come proteggere i dati
Al fine di garantire la protezione dei dati, un'azienda dovrebbe:
- formare i dipendenti sul tema delle minacce relative alla sicurezza;
- scegliere una soluzione IT che includa meccanismi di protezione dei dati.
Syneto offre una soluzione completa, composta da Syneto HYPERSeries e da servizi su cloud aggiuntivi (Syneto Central). Questa soluzione è stata sviluppata in ottica di protezione dei dati e di rapida gestione delle emergenze.
Una soluzione Syneto protegge i dati attraverso:
- un backup automatico istantaneo, rendendo questo processo facile e veloce;
- un recupero istantaneo dai ransomware, cercando, ancora una volta di assicurarci che i nostri clienti non perdano tempo prezioso nel recupero da un incidente;
- una gestione dell'emergenza in 15 minuti, grazie alla quale, in caso di qualsiasi incidente che comporti tempi di inattività, l'impresa può riprendere tutte le attività in 15 minuti.

Inoltre, Syneto Central, offre il Remote Access Service (RAS), un servizio automatizzato e controllato tramite cloud, a cui si può accedere immediatamente da qualsiasi dispositivo e che sfrutta le ultime tecnologie in fatto di codifica e autenticazione. Il servizio RAS consente di accedere ai dati da remoto con una sicurezza di livello avanzato e tramite autorizzazione granulari.

Vuoi avere maggiori dettagli su come puoi conseguire la protezione dei dati con una soluzione Syneto? In qualità di partner Syneto certificato, compila il form qui sotto per avere un preventivo gratuito.

Contattaci